Anime

AnimeAvvinti,
dimentichiamo per brevi momenti il tempo, la realtà,
e ci accorgiamo per un attimo dell’eternità
in cui siamo, inconsciamente.

Al sicuro, liberi dalla paura, dubbio o preoccupazione
capiamo
che i contatti e gli amplessi
dei nostri corpi
sono solo l’espressione
del contatto
delle nostre anime.

Le nostre anime,
fuse al chiaro di luna,
nulla le può più fermare.
Non dal denaro guidate ,
non ebbre di vino,
ma solo dalla pura gioia di stare insieme.

Perché è l’anima che rivede la genesi,
quando il vecchio amore giunge al termine.
E tende al suo limite.
Sembra addirittura finire con l’anima.

Perché l’anima ha sempre saputo
Che l’amore che è senza limiti,
che non conosce pregiudizi,
che non si può mettere in catene,
può legare per la vita.

Ma le nostre anime, giocose e sognanti,
ora combinate in un tutto,
si accesero in una scintilla di simpatia
cresciuta in un inferno di gioia di vivere.
E’ l’amore.

Due anime, spensierate e semplici,
che scoprono la libertà dell’ l’amore,
nei pensieri e nei sogni.

E intanto, i nostri corpi
sono prigionieri della realtà.

© S.S.

Print Friendly, PDF & Email

Kommentare sind geschlossen.